Le dislalie infantili sono dei disturbi dell’articolazione di alcuni suoni caratterizzate da una scorretta pronuncia di uno o più fonemi. Sono piuttosto frequenti durante lo sviluppo linguistico dei bambini.

Nel momento in cui i bambini imparano a parlare è fisiologico che non lo facciano correttamente.

Tuttavia, con il passare del tempo, il linguaggio tende man mano a svilupparsi e dovrebbe migliorare la pronuncia, ma non sempre accade.

È possibile che anche dopo i 3 anni permanga l’alterazione, l’omissione o la sostituzione di alcuni fonemi, rendendo l’eloquio poco intelligibile.

Tra le dislalie più frequenti ci sono :

sigmatismo ( difficoltà di pronuncia della “s”), zetacismo (“z”), rotacismo (“r” moscia), ed altri…

E’ fondamentale rivolgersi al medico specialista per individuare la causa che determina la dislalia. Il logopedista si occupa del trattamento di tali problematiche che, se trascurate, possono influire negativamente a livello socio-comunicativo e scolastico. È importante, infatti, che siano risolte prima dell’inizio della scuola elementare per evitare che ci siano delle ricadute sugli apprendimenti.

Come si curano?

Il logopedista, dopo un’attenta valutazione, prevede inizialmente una serie di attività finalizzate a migliorare il movimento articolatorio per allenare le strutture fono-articolatorie deputate alla produzione dei fonemi, successivamente si procede con la corretta impostazione fonetica dei suoni alterati. Il bambino imparerà a discriminare i fonemi a livello percettivo per poi acquisire lo schema articolatorio per la produzione dei singoli fonemi fino a quando il lavoro non verrà poi generalizzato nell’eloquio spontaneo.

Cosa possono fare i genitori per aiutare il bimbo?

In questa fase, è molto importante il coinvolgimento dei genitori in quanto è necessario svolgere degli esercizi a casa in modo che il bambino automatizzi la produzione del suono.

Il tutto può essere svolto con semplici attività fino alla correzione e risoluzione della dislalia nell’eloquio spontaneo.

Principali Aree di intervento

si occupa in maniera mirata di attività clinica, consulenza e formazione nei seguenti ambiti:

Certificazione DSA

I disturbi specifici di apprendimento comprendono dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia… 

Logopedia per adulti

  • problemi di voce (disfonia)
  • balbuzie (disfluenza)
  • alterazioni linguistico-comunicative secondarie a danni neurologici

Riabilitazione Foniatrica

Hai Bisogno di informazioni?




    Acconsento al trattamento dei dati personali > leggi la nostra Privacy policy 

    Accetto

    Prenota un appuntamento

    CHIAMA ORA